Your browser does not support SVG
La prima risorsa online a 360° per il turismo nel Cilento

Cascata dei Capelli di Venere


In prossimità del paese di Casaletto Spartano, il Rio Bussentino crea caratteristici giochi d'acqua, tra cui la splendida cascata chiamata  "Capelli di Venere".

 

Il comune di Casaletto Spartano si trova nell'entroterra del Golfo di Policastro Il centro storico è a 450 m di altitudine e a circa 18 km dal mare, separato dal Rio Bussentino dalla vicina frazione Battaglia. Nel vasto territorio comunale, circa 70 Kmq, sono presenti numerose contrade rurali e la natura offre paesaggi incantevoli e incontaminati.

 

Ad un chilometro dal centro abitato di Casaletto Spartano è possibile trovare "Area Capello", l'area attrezzata realizzata per la visita alle cascata. Questa località, meta di numerosi turisti è anche il punto di partenza per percorrere due vecchi sentieri che costeggiano il Rio e che un tempo rappresentavano il collegamento del centro abitato di Casaletto Spartano con le contrade montane. In prossimità del corso d'acqua si conserva in buono stato un vecchio Mulino ristrutturato, testimonianza di un economia contadina che un tempo sfruttava la forza motrice del Sorgitore.

 

Attrazione principale è certamente la cascata "Capelli di Venere" mediante la quale l'acqua del "Sorgitore" si riversa nel Rio, proprio alla base di un vecchio ponte "Normanno". Alcune passerelle in legno consentono di arrivare a pochi metri dalla cascata dove il microclima che si crea è un sicuro sollievo nelle calde giornate estive.

 

 

L'area attrezzata fornisce zone coperte e barbeque per passare una giornata immersi nella natura e nei sapori del posto.

 

 

.........................................................................
Altre info: www.oasicasaletto.it
.........................................................................
Vedi anche: Casaletto Spartano e Battaglia
.........................................................................