Your browser does not support SVG
La prima risorsa online a 360° per il turismo nel Cilento

Vatolla


Frazione del Comune di Perdifumo il cui territorio si estende alle falde nord-occidentali del complesso montuoso del M. della Stella ed è caratterizzato da una morfologia collinare frastagliata con un'altitudine di 440 m.

 

La Fondazione Giambattista Vico, Sede del Museo Vichiano
La Fondazione nasce nel 1999 per volontà di Elena Croce e grazie all'appassionato impegno di Vincenzo Pepe, Gerardo Marotta ed Alfonso Andria. si propone come centro attivo di iniziative, punto di incontro di persone e istituzioni accomunate dall'intento di restituire la figura del filosofo Vico all'universo contemporaneo, all'Europa, all'Italia e alla sua città.
In questi anni ha lavorato con dedizione al recupero degli spazi del Castello De Vargas Machuca di Vatolla (SA) che oggi è sede di seminari, convegni, mostre. Si tratta proprio del castello nel quale, alla fine del '600, il giovane Vico elaborò il proprio pensiero filosofico.
Esso è diventato un modello di turismo culturale ed attualmente è la sede del Museo Vichiano; Inoltre, è anche sede della Biblioteca del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano che conta oltre ventimila volumi specialistici dedicati alla cultura ambientale, alla filosofia e alla storia sociale. In questi anni la Fondazione ha promosso innumerevoli attività: seminari, convegni, master, borse di studio, spettacoli teatrali, concerti di musica classica, coinvolgendo varie Università sia italiane che straniere; ha inoltre istituito il Premio annuale internazionale Giambattista Vico che è destinato a personalità del mondo della cultura o a studiosi vichiani.

 

Il Mulino
Il Mulino ad acqua di Vatolla, struttura acquistata dalla Fondazione Giambattista Vico nel 1999, è stata edificata su una costruzione già esistente, risalente al Medioevo. I Rosani, proprietari del Mulino nel 1700, l'avevano in censo dalla corte ducale di Laureana. La Fondazione Giambattista Vico, sensibile alla valorizzazione del patrimonio storico culturale del Cilento, nel territorio di Perdifumo e in particolare del mulino sito in località Maranto della frazione Vatolla, proponendo la realizzazione di un Ecomuseo con il ripristino del ciclo produttivo e della meccanica originaria. Il Mulino è stato recuperato grazie al PSR Campania 2007-2013 Misura 323 di cui e stata beneficiaria la Fondazione Centro Studi Giambattista Vico ONLUS.
Il Mulino è in allestimento per eventuali visite rivolgersi alla sede della Fondazione G.B.Vico

 

Il Volo dell'angelo
Anghelos & Daimonin è il dramma sacro rappresentato a Vatolla in occasione dei festeggiamenti della Madonna delle Grazie del 15 Agosto. La lotta tra il bene, rappresentato da un bambino nelle vesti di un Angelo, e il male rappresentato da un adulto nelle vesti di Satana. Il rito ha origini sconosciute anche l'epoca di origine è incerta, la memoria storica ha testimonianze dalla fine IXX sec. Interessanti sono i versi che i due protagonisti recitano, altisonanti e di stile barocco.

 

La cipolla di Vatolla
E' un vero e proprio prodotto di nicchia, una varietà intensamente utilizzata, a tutt'oggi, nell'orticoltura familiare dell'area, generalmente per autoconsumo. Viene prodotta da pochi piccoli agricoltori, senza particolari accorgimenti, secondo indicazioni tramandate dal passato, adottando, comunque, sesti di trapianto più ampi rispetto alle altre cipolle normalmente coltivate. Le maggiori distanze adottate sono dettate dalla tendenza dei bulbi a raggiungere grosse dimensioni.Forma a trottola o affusolata, molto dolce, scarsissima pungenza, profumo delicato e poco penetrante. La particolare dolcezza di questa cipolla la rende unica. E' estremamente apprezzata per l'elevata digeribilità e l'assenza di lacrimazione nel prepararla. Metodiche di lavorazione tipiche dell'orticoltura intensiva, la commercializzazione avviene a mazzi. Particolarmente indicata nella preparazione di insalate e di frittate; tradizionalmente viene utilizzata per la preparazione della zuppa, particolarmente digeribile e delicata nel sapore e nel profumo.

 

 

Contatti "Fondazione Giambattista Vico"
www.fondazionegbvico.org
TEL: 0974/845549
EMAIL: info@fondazionegbvico.org

Dove alloggiare in zona
vacanze cilento
Agriturismo Ai Tre Pozzi

Prignano Cilento

Località in Collina

Da € 50,00
B&B / a camera


vacanze cilento
I Delfini B&B

Agropoli

Località di mare

Da € 40,00
B&B


vacanze cilento
La Casa Bianca

Agropoli

Località di mare

Da € 30,00
B&B / a pers.


vacanze cilento
Gli Agrumi casa vacanze

Agropoli

Località di mare

Da € nd.


Dove mangiare in zona
K restaurant & lounge

Castellabate - San Marco di Castellabate

Ristorante


Il Vecchio Frantoio Ristorante

Stella Cilento

Ristorante  •  Agriturismo Km0  •  Location Cerimonie


Cerca ristoranti, lidi, locali nel Cilento