Your browser does not support SVG
La prima risorsa online a 360° per il turismo nel Cilento

Forra dell'Emmisi


Alle porte dell'abitato di Rofrano, a qualche chilometro dall'abitato, nascosta dalla folta vegetazione del bosco di cerro e ontani, il Fiume Mingardo ha prodotto, nel corso dei millenni, uno degli spettacoli naturali più avvincenti dell'intero territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano: la Forra dell'Emmisi.

 

Si sviluppa per circa 500 metri e il corso del fiume è caratterizzato da specchi d'aqua di varia lunghezza, incassati tra pareti rocciose alte circa 30 metri e coperte dalla volta verde delle chiome di alberi secolari. La forra viene attraversata con canotti, "pilotati" dai Soci del GET, nei punti ove l'acqua risulta essere profonda e l'emozione che si prova quando ci si immerge tra le alte e silenziose pareti strapiombanti è qualcosa che resta scolpita nella mente, un ricordo indelebile.



AVVISO - portare abiti di ricambio, costume da bagno, asciugamani: ci si bagna sicuramente. La fatica della risalita del fiume sarà ristorata da un provvidenziale barbecue

 

 

L'escursione di Trekking / canotti è fattibile con la guida
Francesco D'Alessandro - Cel: 342.3193841 - dott.francesco.dalessandro@gmail.com