Your browser does not support SVG
La prima risorsa online a 360° per il turismo nel Cilento

Magliano Vetere, Capizzo e Magliano Nuovo


Magliano Vetere
Si parte da Corso Uberto: alle spalle del municipio troviamo la chiesa di Santa Maria dell'Assunta, mentre a sinistra troviamo il Museo Paleontologico (vedi scheda). Proseguendo poco oltre la chiesa si può ammirare il Palazzo Lombardi, un tempo di proprietà del medico e poeta Pasquale Lombardi.

 

 

Capizzo
Nel piccolo borgo di Capizzo ha sede l'EcoMuseo virtuale e Centro Visita del Comune di Magliano Vetere: questa strutturas ospita materiale turistico e ospita una sala immersiva in cui è possibile documentarsi sulle belle paesaggistiche e naturalistiche del Cilento. Si può inoltre "incontrare" virtualmente il garibaldino Michele Morra, che funge da guida digitale alla storia, luoghi e tradizioni del territorio di Magliano.
Una piacevole passeggiata tra le stradine del borgo ci porta alla Chiesa di San Fortunato (XV sec) e il Palazzo Morra con i due portali del 1723 e del 1800.

Sentiero delle Cappelle rupestri
Partendo da Capizzo è possibile intraprendere un itinerario montano che conduce a due piccoli santuari. Una rigogliosa lecceta e panorami coinvolgenti portano al Santuario di San Mauro, edificato a ridosso della roccia, importante per il portale in pietra e per i resti di affreschi all'interno. Proseguendo in direzione della Rupe della Noce, si arriva al Santuario di Santa Lucia, a pianta rettangolare. 

 

 

Magliano Nuovo
Antico borgo fortificato costruito su un costone di roccia. La passeggiata incomincia dalla terrazza del paese che offre un coinvoklgente panorama sulla vallata e le Gole del Calore (vedi scheda). Entrando nel borgo troviamo la Chiesa di Santa Maria dell'Assunta: ospita alcune cappelle affrescate, la statua lignea di Santa Irene (opera di Domenico di Venuta) e un antico fonte battesimale.
Nel centro storico incontriamo il Palazzo Trotta e il Palazzo Pasca, mentre percorrendo le mura arriveremo ai resti di un Gaifo (particolare porta di accesso al borgo di costruzione Longobarda). 


A piedi si può raggiungere la Preta Perciata: antico passaggio naturale che univa la Valle del Calore alla Valle dell'Alento e nell'anno 1000 consentiva di raggiungere il mare di Velia o altre aree interne. 

Dove alloggiare in zona
vacanze cilento
Delizie tra i campanili

Gioi

Entro 30 min. dal mare

Da € nd.


vacanze cilento
Oasi della pace

Gioi

Località in Collina

Da € 32,00


vacanze cilento
Agriturismo La fontana dei monaci

Orria

Località in Collina

Da € 25,00
B&B / a pers.


vacanze cilento
B&B La Casa di Lidia

Gioi - Cardile

Entro 30 min. dal mare

Da € nd.


Dove mangiare in zona
Oasi della pace

Gioi

Ristorante  •  Pizzeria  •  Location Cerimonie


La Fontana dei Monaci

Orria

Ristorante  •  Agriturismo Km0


Cerca ristoranti, lidi, locali nel Cilento