Your browser does not support SVG
La prima risorsa online a 360° per il turismo nel Cilento

Camerota (Marina di)


Marina di Camerota è un sogno ad occhi aperti, un incontro, un susseguirsi di arenili, cale, dirupi e fondali marini di incredibile limpidezza, incastonati tra due piccoli promontori sormontati da torri di avvistamento. Presenta uno spettacolo incantevole, tra l'azzurro cristallino del mare e il verde della sua ricca vegetazione.

 

Il centro abitato appare disposto a semicerchio, riempito e circondato da una fitta vegetazione di olivi mastodontici d'epoca saracena, foggiata a cupola e protetta dai monti, che si ergono in alto come naturali bastioni. Appare in tutta la sua imponenza il porto marittimo; è l'opera più grandiosa e prestigiosa realizzata recentemente. Nel porto sbarcano ogni anno migliaia di quintali di pesce e oltre 400 barche di turisti. Il paese conserva infatti molti vicoli e stradine dell'antico borgo di pescatori; ha un lungomare e un porto turistico attrezzato, ma soprattutto vanta coste bellissime e tutte diverse, in grado di soddisfare ogni esigenza.

 

Spiaggia "Lentiscelle"
Dal porto di Marina di Camerota, la prima spiaggia è quella di Lentiscelle; si tratta di una suggestiva spiaggia di ghiaia mista a sabbia dorata, caratterizzata da un litorale ampio e lungo qualche centinaio di metri, delimitato da selvagge scogliere rocciose ricoperte di verde. La spiaggia offre lettini ed ombrelloni a nolo, ma è in gran parte libera. Il mare è molto bello, azzurro, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e piuttosto alti, ideale per gli amanti del nuoto, meno per i bambini.

 

Spiaggia "Marina delle Barche"
Poi troviamo quella di San Domenico o Marina delle Barche è una delle spiagge centrali di Marina di Camerota e si trova nelle vicinanze del porto cittadino. Si tratta di una bella spiaggia di soffice sabbia chiara caratterizzata da un litorale ampio e lungo centinaia di metri, che offre nella sua parte più settentrionale la vista della bel centro storico di Marina. La parte meridionale è più suggestiva ed in genere meno caotica, anche perchè non attrezzata, con colline ricoperte di verde che fanno da cornice alla spiaggia, su cui si trova la statua di San Domenico, patrono del Comune. Il mare è molto bello, turchese, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e che diventano alti abbastanza velocemente, ideale per nuotare e fare il bagno. La spiaggia è ben organizzata, la vicinanza a vari lidi, parchi giochi e divertimenti vari la rendono molto piacevole e fornita, ideale per le famiglie con bambini e nella stagione estiva è quasi sempre sovraffollata.

 

Spiaggia del Mingardo
Nei pressi della foce del fiume Mingardo si incontra la Spiaggia del Mingardo. Proseguendo, la costa si fa frastagliata, intervallata da cale e spiagge.

 

Cala d'Arconte
A Cala d'Arconte troviamo due spiagge: quella di Porticello e quella d'Arconte. Si tratta di una bellissima spiaggia di sabbia dorata caratterizzata da un litorale molto largo e lungo qualche centinaio di metri, incastonato tra selvagge scogliere rocciose ricoperte di pini marittimi ed ulivi secolari degradanti verso il mare. Il mare che bagna la cala è molto bello, azzurro, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e piuttosto alti.

Ancora oltre si apre la spiaggia Calanca una bella spiaggia di soffice sabbia chiara caratterizzata da un litorale ampio e lungo qualche centinaio di metri, incastonato all'interno di un'ampia baia delimitata da scogliere rocciose ricoperte di verde. Il mare è molto bello, turchese, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e digradanti, ideale per fare il bagno e nuotare. La spiaggia è ben attrezzata, offre qualsivioglia comodità, è ideale per le famiglie con bambini in quanto il fondale è molto basso.

 

Castello Marchesale
Fu costruito da Orazio Marchese verso la fine del 600 ed è stato tenuto in ottime condizioni dalla famiglia Orsini, che vi costruì l'annessa Chiesa.

 

Cala Bianca
Eletta "spiaggia più bella d'Italia. Vedi scheda dedicata

 

Baia  (o porto) Infreschi
E' considerato il gioiello marino del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Vedi scheda dedicata

 

Grotte Paleontologiche
Per via della natura carsica del suolo, Marina di Camerota è nota ai paleontologi per le interessanti grotte sparse per tutto il suo territorio, nella maggior parte delle quali, a partire dagli anni '50 del '900, sono stati fatti importanti ritrovamenti archeologici, risalenti principalmente all'età della pietra.

 

Torri del telegrafo
Le tre "torri del telegrafo" o "saracene", attualmente in restauro sono risalenti all'epoca vicereale, esse costituivano un sistema di vedetta e comunicazione ed erano dislocate in punti strategici opportunamente individuati lungo la costa tirrenica meridionale. Esse sono, nell'ordine, la "Torre dell'Isola", la "Torre del Poggio" e la "Torre Zancale". Altre torri si trovano lungo il vastissimo litorale (22 km circa), ma si trovano abbastanza lontano dal paese e sono quasi tutte ridotte a rudere; tra di esse, sono da citare quella di cala d'Arconte, la Fenosa o Capo delle Gatte, quella di Porto Infreschi, e quella di punta Infreschi chiamata Il Semaforo, giacché venne usata come faro durante la guerra dalle truppe alleate.

 

 

................................................................
Vedi anche: Camerota
Vedi anche: Lentiscosa

 

Da non perdere:

• La gita con barca turistica che dal porto conduce verso sud in paesaggi costieri indimenticabili: Grotta della goletta, Grotta della serratura, Torre dello Zancale, Grotta degli innamorati, Cala fortuna, Cacata del marchese, Cala monte di luna, Baia del Pozzallo, Sorgente Santa Caterina, Cala Bianca, le piscine naturali "iscoletti", Baia degli infreschi...

Dove alloggiare in zona
vacanze cilento
villaggio residence Macinelle

Camerota - Marina di Camerota

Località di mare

Da € 280,00
per 7gg / appartamento


vacanze cilento
Casa Vacanze Oltremare

Camerota - Marina di Camerota

Località di mare

Da € 200,00
per 7gg / appartamento


vacanze cilento
Le Ninfe del mare Villaggio Camping

Camerota - Marina di Camerota

Località di mare

Da € 150,00
per 7gg / appartamento


vacanze cilento
Hotel Miramare ★★★

Centola - Palinuro

Località di mare

Da € 35,00
B&B / a pers.


Dove mangiare in zona
Ristorante Miramare

Centola - Palinuro

Ristorante  •  Location Cerimonie


Cerca ristoranti, lidi, locali nel Cilento